Presentata per la prima volta al Salone dell'Auto di Parigi del 1954"> FERRARI DONO D’AMORE • Updrive Magazine

FERRARI DONO D’AMORE

Facebook It
Tweet It
Pinterest It

Presentata per la prima volta al Salone dell’Auto di Parigi del 1954, questa 375 MM è dotata di una carrozzeria unica progettata e costruita da #Pininfarina. Tra le sue caratteristiche più evidenti ci sono i fari rotanti e le alette sui parafanghi posteriori. 

Ferrari 375 – il “Dono d’amore”.

Ferrari 375 MM, era una vettura da corsa prodotta dalla Ferrari nel 1953 e nel 1954. Fu chiamata “375” per la cilindrata per cilindro nel motore V12 da 4,5 L, e la “MM” stava per la corsa della Mille Miglia. Il motore era basato sulla Ferrari 375 F1, ma con corsa più corta e alesaggio maggiore. Il primo prototipo fu una Vignale Spyder e tre vetture successive furono le Berlinetta Pinin Farina, tutte convertite dalla Ferrari 340 MM. Forse la 375 MM più conosciuta è la versione “Ingrid Bergman”.

Presentata per la prima volta al Salone dell’Auto di Parigi del 1954, questa 375 MM è dotata di una carrozzeria unica progettata e costruita da #Pininfarina. Tra le sue caratteristiche più evidenti ci sono i fari rotanti e le alette sui parafanghi posteriori. 

Si credeva che fosse stata ordinata da/per l’attrice svedese Ingrid Bergman, e anche se non ha mai preso in consegna la vettura, il telaio 0456AM è ancora comunemente chiamato “Bergman Coupé” o “Dono d’amore”. Suo marito, il regista Roberto Rossellini, ha posseduto per un breve periodo l’auto prima che venisse venduta negli Stati Uniti.

You Might Also Like

YARIS MODEL 24
29 Novembre 2023
ROLLS ROYCE
2 Febbraio 2023
BMW 328
30 Gennaio 2023
NEED A HAND TO FIND YOUR CAR?
Compare List