fbpx
Updrive.it > Domande Frequenti Noleggio a Lungo Termine

DOMANDE FREQUENTI

Che argomento vuoi approfondire?

Informazioni Generali

Che cos'è il Noleggio a Lungo Termine?

Il Noleggio a Lungo Termine è una soluzione alternativa all’acquisto che consente di acquisire l’uso di un veicolo o di un intero parco auto, esternalizzandone integralmente la gestione e permettendo di risparmiare in tempo e costi.

Come funziona il Noleggio a Lungo Termine?

Updrive, per il periodo di tempo scelto dal cliente, mette a disposizione un veicolo nuovo a fronte del pagamento di un canone mensile fisso, comprensivo di tutti i costi di gestione (come bollo, assicurazione e manutenzione).

Quali veicoli è possibile noleggiare?

Non esistono limiti, puoi noleggiare veicoli di qualunque marca, modello e allestimento! I veicoli commerciali sono noleggiabili fino a un peso complessivo di 35 quintali.

A chi si rivolge il Noleggio a Lungo Termine?

Updrive propone soluzioni innovative, flessibili e personalizzate, in grado di rispondere ad ogni esigenza di mobilità di:

• Privati
• Liberi Professionisti
• Piccole e Medie Imprese
• Grandi Aziende

Perchè scegliere questa soluzione?

È ideale per risparmiare tempo e costi di gestione. Chi lo sceglie si libera da tutte le “problematiche” relative al possesso di un veicolo come: acquisizione, assicurazione, gestione operativa, manutenzione, svalutazione della vettura e vendita finale, le quali vengono gestite con tempestività dalla società di noleggio.
Pertanto il cliente ha la certezza di guidare un veicolo sempre efficiente e sicuro, e di sostenere delle spese fisse grazie al canone che si mantiene costante per l’intera durata del contratto.

Quali sono i vantaggi del Noleggio a Lungo Termine?

Il Noleggio a Lungo Termine conviene sia in termini economici sia operativi. Ecco quali sono i principali vantaggi:

  • • COSTI CERTI. Nessuna necessità di investire decine di migliaia di euro, ma solo un canone mensile fisso.
  • • UNICO PUNTO DI CONTATTO PER QUALSIASI ESIGENZA. Puoi contare su un team di professionisti in grado di assicurare una mobilità sicura, efficiente e attenta ai nuovi trend di mercato.
  • • CANONE UNICO. Canone onnicomprensivo per la gestione del veicolo a 360 gradi.
  • • UNA RETE AL TUO SERVIZIO. Network capillare di centri di assistenza convenzionati.

I SERVIZI

Cosa comprende il Noleggio a Lungo Termine?

Il contratto di Noleggio a Lungo Termine comprende nel canone mensile i seguenti costi e servizi:

1. MESSA SU STRADA, IMMATRICOLAZIONE DEL VEICOLO

2. MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA
È inclusa la gestione di ogni intervento di manutenzione: manutenzione ordinaria, revisione, eventuali richiami tecnici e manutenzione straordinaria.
– Per manutenzione ordinaria si intendono tutti gli interventi necessari a garantire il perfetto funzionamento dell’auto, come da piano manutentivo della casa costruttrice.
– La manutenzione straordinaria copre le riparazioni meccaniche derivanti da guasti non imputabili all’utilizzatore o da fattori esterni non prevedibili.

3. COPERTURA ASSICURATIVA COMPLETA (R.C. AUTO, INCENDIO/FURTO, DANNI ACCIDENTALI/KASKO)
– La copertura assicurativa obbligatoria R.C. Auto copre i danni involontariamente causati a terzi mentre ci si trova alla guida del proprio veicolo (a carico del cliente c’è solo l’eventuale penale).
– L’assicurazione furto e incendio copre l’assicurato per i danni (materiali e diretti) subiti in caso di furto o incendio del veicolo (a carico del cliente c’è solo l’eventuale penale).
– La polizza danni accidentali/kasko è una garanzia che permette di ricevere un risarcimento economico nel caso di danni materiali e diretti (cristalli compresi), subiti dal veicolo assicurato in conseguenza di collisione, urto e uscita di strada non dovuti alla responsabilità di terzi (a carico del cliente c’è solo l’eventuale penale).

4. ASSISTENZA E SOCCORSO STRADALE

Quali sono i servizi aggiuntivi disponibili?

1. SERVIZIO PNEUMATICI: Fornitura di pneumatici invernali, con loro stoccaggio stagionale e montaggio/smontaggio due volte l’anno. Ciò consente di circolare con la massima sicurezza anche d’inverno.
2. AUTO SOSTITUTIVA: Tale servizio consente di usufruire di un’auto sostitutiva a fronte di un fermo macchina superiore a 8 ore.
3. CARTA CARBURANTE: Con la fuel card si può accedere a un network esteso, capillare e multimarca di stazioni di rifornimento: oltre 6.000 sul territorio nazionale e isole!
4. VEICOLO IN PREASSEGNAZIONE: È un’auto ad uso temporaneo che, su richiesta del cliente, viene messa a disposizione fino all’arrivo della vettura ordinata.

Qual è la durata del contratto di Noleggio a Lungo Termine?

Il contratto di noleggio può avere una durata minima di 24 mesi ed una massima di 60 mesi.


Se sei interessato a noleggiare per meno di 24 mesi Updrive ti propone una soluzione a Medio Termine (da 9 a 24 mesi). SCOPRI FLEXDRIVE

Cosa si intende per Chilometraggio?

Il chilometraggio è un parametro fondamentale del noleggio a lungo termine. A definire l’entità del canone mensile, oltre alla durata, contribuiscono infatti anche i chilometri. Ecco perché, prima di scegliere la formula di noleggio a lungo termine adatta alle proprie esigenze, è necessario stabilire con precisione i chilometri che si percorreranno.

Cosa succede se allo scadere del contratto di noleggio i chilometri effettivamente percorsi sono di più o di meno di quelli previsti?

E’ necessario pagare una penale.

Al momento della riconsegna del veicolo, la società di noleggio impone una tariffa aggiuntiva nel caso in cui il chilometraggio previsto dal contratto venisse sforato.

La cifra da corrispondere per l’eccedenza del chilometraggio, varia a seconda delle clausole accessorie. Generalmente, le tariffe prevedono un costo aggiuntivo per ogni km in più e, in media, questo costo oscilla tra gli 0,09 € e i 0,16 € per km. Ipotizzando dunque un eccesso di 1000 km, la penale da pagare corrisponderà a circa 150 €.

Nel caso in cui alla riconsegna del veicolo non si sia consumato l’intero chilometraggio previsto, il costo dei chilometri rimanenti verrà stornato a favore dell’utente del contratto.

Cosa si intende per anticipo?

L’anticipo permette una riduzione del canone di noleggio.

Corrispondendo una percentuale compresa tra il 10% ed il 40% del valore, come da listino, dell’auto, viene proporzionalmente calcolato un canone mensile che tiene conto della restante quota finanziaria e dei servizi inclusi. L’importo versato dal cliente sarà successivamente fatturato applicando l’imposta sul valore aggiunto e costituisce quota finanziaria dei canoni.

È obbligatorio versare un Anticipo?

No, non è obbligatorio versare un anticipo.

Oggi le società di noleggio tendono ad agevolare il cliente proponendo un contratto a lungo termine senza anticipo.
Con questa formula la rata mensile diventa più alta, ma accedere al noleggio auto è indubbiamente più semplice.

La società di noleggio in alcuni casi (come in caso di veicoli con valore elevato) può subordinare la conclusione del contratto al versamento di un anticipo, che in questo caso diventa obbligatorio.

Quali sono i tempi di attesa per ricevere il veicolo?

I tempi di consegna della vettura da te ordinata possono variare sensibilmente in base alla marca e modello prescelti; l’attesa dipende infatti dalle case costruttrici.

I nostri collaboratori potranno indicarti i tempi medi previsti, in modo che tu possa indirizzare la tua scelta nel migliore dei modi. Su richiesta, possiamo anche proporti una vasta gamma di auto in pronta consegna. In attesa di ricevere l’auto ordinata, puoi usufruire di un veicolo in preassegnazione.

IL CONTRATTO

Chi può accedere al Noleggio a Lungo Termine?

• Privati
• Professionisti con Partita IVA
• Aziende
• Enti Pubblici

La conclusione del contratto di noleggio è subordinata ad una verifica di merito creditizio.

Il Noleggio a Lungo Termine è accessibile anche ai Neopatentati?

Sì, anche i neopatentati possono noleggiare un’auto; devono rispettare le stesse regole vigenti per chi acquista.
Ovvero, nel primo anno di patente non possono guidare vetture di potenza massima superiore a 95 Cv e con un rapporto potenza/peso superiore a 55 kW/t.

Posso guidare solo io l'auto?

È possibile concedere l’uso del veicolo a terzi (membri del nucleo familiare e non), sottostando alle condizioni contrattuali. Nel caso di veicoli intestati ad aziende i dipendenti sono sempre autorizzati alla guida.

Il firmatario del contratto resta comunque direttamente responsabile verso la società di noleggio. Inoltre si impegna affinché il conducente del veicolo in locazione, sia in possesso dei requisiti richiesti dalle normative vigenti ed autorizzato per iscritto dallo stesso.

Posso guidare l'auto all'estero?

Il veicolo può circolare in tutti i Paesi elencati nella Carta Verde. Il Verbale di Consegna vale come autorizzazione anche alla circolazione all’estero.

È possibile modificare il contratto nel corso del noleggio?

Si, è possibile modificare alcuni parametri del contratto di noleggio. Contatta il nostro servizio clienti per informazioni aggiuntive.

È possibile interrompere il contratto di noleggio in anticipo?

Si, è possibile interrompere in anticipo il contratto di noleggio, previo pagamento di una penale. Contatta il nostro servizio clienti per informazioni aggiuntive.

Si può cedere il contratto di Noleggio a Lungo Termine?

Si, è possibile cedere il contratto di noleggio, previo pagamento di una penale. Contatta il nostro servizio clienti per informazioni aggiuntive.

ASPETTI FISCALI

Come viene gestito fiscalmente il Noleggio a Lungo Termine?

Per gli autoveicoli di imprese e professionisti ad uso non esclusivamente strumentale, la percentuale di deducibilità del costo è del 20% (costo massimo riconosciuto fiscalmente: € 18.075,99 per 20%) o dell’80% per gli agenti di commercio (costo massimo riconosciuto fiscalmente: € 25.822,84 per 80%). Per il noleggio a lungo termine la deducibilità non può superare i € 723,04 annui (è il 20% del costo massimo fiscale di € 3.615,20). La deducibilità aumenta al 70% (senza limite massimo di importo) se il veicolo viene assegnato in uso promiscuo ad un dipendente.

 

Cosa significa uso strumentale dei veicoli rispetto all'attività di impresa?

Ai fini del Noleggio a Lungo Termine per professionisti e imprese, i veicoli possono essere:

A. Strumentali all’attività dell’impresa, nella misura in cui sono essenziali al suo svolgimento, tanto che l’attività stessa non potrebbe essere svolta senza di essi (Circolare dell’A. delle E. n. 48/E – del 10 febbraio 1998).

B. Non strumentali all’attività dell’impresa, quando i veicoli stessi non possono essere considerati indispensabili all’attività d’impresa ma sono comunque a disposizione della stessa (Art. 164 comma 1 DPR 917/1986 – TUIR).

Cosa significa uso promiscuo di un veicolo?

Per uso promiscuo di un veicolo, si intendono tutti quei casi in cui il mezzo viene utilizzato sia per finalità lavorative che per esigenze personali (Circolare Agenzia delle Entrate del 19 gennaio 2007, n.1/E).

Quali sono i costi del Noleggio a Lungo Termine riconosciuti ai fini fiscali?

I costi massimi riconosciuti ai fini fiscali sono rispettivamente € 18.075,99 per l’acquisto (soglia che per gli agenti di commercio è elevata a € 25.822,24) e € 3.615,20 annui per il noleggio (per gli agenti di commercio elevati a € 5.164,57, limitatamente al “canone finanziario”). Su questi costi si applica la percentuale di deducibilità.

Com'è considerato l'anticipo ai fini fiscali?

L’anticipo ha la stessa valenza fiscale del canone, infatti concorre al raggiungimento del limite massimo annuo riconosciuto per la deduzione (€ 3.615,20).

Qual è la differenza tra canone finanziario e canone servizi da un punto di vista fiscale?

Per canone finanziario si intende il costo di locazione, il quale subisce limitazioni quantitative a seconda della posizione professionale del cliente (€ 3.615,20 per tutti i contribuenti elevati a € 5.164,57 per gli agenti di commercio). Inoltre non subisce limitazioni se l’auto è assegnata ad un dipendete.

Il canone relativo ai servizi (tassa di proprietà, manutenzione ecc.) invece è soggetto unicamente a limitazioni percentuali.

Qual è il trattamento fiscale per il Noleggio a Lungo Termine di un veicolo commerciale?

Il veicolo noleggiato, se immatricolato come autocarro, gode della totale deducibilità dalle imposte e detraibilità IVA, senza limitazioni quantitative. La Legge di Stabilità, in vigore dall’ 1 gennaio 2013, non incide sulla percentuale di deducibilità relativa ai veicoli destinati ad essere utilizzati esclusivamente come beni strumentali.

Quali sono i vantaggi fiscali per i Liberi Professionisti?

Con il Noleggio a Lungo Termine un libero professionista può dedurre:

Il 20% del costo di locazione (noleggio puro) calcolato sul limite di € 3.615,20 annui, quindi l’importo massimo deducibile ammonta a € 723,04 annui (cioè il 20% di € 3.615,20);

il 20% del costo relativo ai servizi, senza limitazione quantitativa.

Qual è il trattamento fiscale dei veicoli immatricolati come autocarri?

Il veicolo, se immatricolato come autocarro (N1), gode della piena deducibilità e detraibilità fiscale, senza limitazioni quantitative trattandosi di veicolo destinato ad essere utilizzato esclusivamente come bene strumentale per i professionisti che svolgono attività per le quali sussista un rapporto di diretta strumentalità ed inerenza. Si invita il cliente a verificare presso il proprio commercialista se sussistano le condizioni per poter usufruire di tali benefici.

Approfondimenti

Per informazioni più approfondite sulla normativa fiscale relativa al Noleggio a Lungo Termine: deducibilità, detraibilità, IVA, costi massimi e sgravi, ed in base alla propria posizione fiscale, consigliamo al cliente di rivolgersi al proprio commercialista.

RICHIEDI INFORMAZIONI

Vuoi un preventivo personalizzato o hai bisogno di altre informazioni sul Noleggio a Lungo Termine?
Compila il form che trovi di seguito o chiamaci al +39 091 616 7623 . I nostri consulenti sono a tua disposizione per chiarire tutti i tuoi dubbi.










    Compare List